Salite.

Nella vita come nei percorsi in montagna , non importa la pendenza della salita , ma che sia la strada giusta.

Annunci

Sapere e conflitti.

La mia ignoranza è grande come il mondo e inizierò a scoprirla piano piano come il mondo stesso .

L’ uomo molte volte preferisce uccidere piuttosto che conoscere.

Molte guerre sarebbero evitate con il sapere e il conoscere .

Ma sapere costa molto più fatica dei conflitti , sia grandi come quelli mondiali tra paesi, nazioni , genti , che quelli più piccoli interpersonali tra familiari e tra gruppi sociali a cui apparteniamo.

Inflazione.

Riordinando la mia collezione di Dylan Dog, ho potuto appurare che dal primo albo che comprai nel maggio 1987 all’ ultimo , comprato a novembre 2018, c’è stato un aumento del 500 % .

Ora , non essendo un economista , non so se sia corretto parlare di inflazione dato che sono passati più di 30 anni !

Sulla mia pelle .

Film crudo che nella sua essenzialità mi riporta in mente into the wild .

La similitudine con il film di Sean Penn è che i due registi collochino i relativi protagonisti al margine della società . Nel caso di Stefano Cucchi il rifiuto Delle regole è stato pagato appunto sulla sua pelle parafrasando il titolo della pellicola , ma anche nel caso di Christopher McCandless , il giovane a cui il film di Peann è ispirato, il ragazzo ha voluto pagare sulla sua pelle la voglia di libertà , morendo come un moderno Icaro.

L’ unica cosa che cambia è il mezzo con cui la violenza si perpetra sui due giovani .

Per Cucchi la società ” civile” veste i panni dei carabinieri che insegnano al ragazzo come si vive.

Per McCandless la violenza è autoindotta.

Nella struttura la produzione Netflix si fa sentire dato che il modo di girare è sulla linea della serie Suburra ; quindi abbastanza minimalista in entrambi i casi seppure i registi siano diversi .

Un approccio alla storia asciutto e quasi da docufilm in Sulla mia pelle, com’ è ovvio che sia dato che la sceneggiatura è tratta dagli atti processuali .

Un film ridotto all’ osso che non vuol dire per forza scarno perché il messaggio arriva da qualunque parte si voglia vedere , con gli occhi di chi vede un film per dire che a volte la legge uccide, ma anche con gli occhi di chi capisce che bisogna volersi bene.

L’ uomo che uccise Don Chisciotte .

Si può condividere l’ analisi spietata dei critici più tecnici a cui è balzato agli occhi che in alcuni tratti il film è lento e macchinoso e nella parte subito prima del finale Anche letteralmente noioso ma nessuno ha evidenziato la cura della fotografia degli scenari paesaggistici della mancha, come il castello di almocid o il paesino di Gallipienzo solo per citarne alcuni.

Capisco che oggi giorno le trame perfette di avangers dettino la linea ma per i sognatori , film così , dove magari si è vero , a tratti sono appiccicosi come la melassa , siano ancora sufficienti , perché alla fine la pazzia che Cervantes ha messo nel libro si ritrova nel film .

Per gli altri ci sono sempre Iron Man e Batman .

Una mattina al museo Ducale di Gubbio.

Molte volte facciamo centinaia di km se non mille o più per cercare tesori d’ arte e non sappiamo, come nel mio caso, che patrimoni artistici abbiamo a portata di mano.

Questa mattina , assieme alla mia fidanzata, complice la volontà di finire di vedere la mostra allestita nella mia cittadina dal titolo “Gubbio al tempo di Giotto” , mi sono recato presso il Palazzo Ducale , antica dimora del Duca di Urbino , sede assieme al palazzo dei Consoli e al museo diocesano della sopra citata rassegna.

La mostra ripercorre negli anni contemporanei a giotto la scuola dei pittori Eugubini che formatisi nelle botteghe assisane furono attive intorno al 1200 .

La sorpresa , ammettendo la mia ignoranza è stata però la riproduzione dello studiolo di Guidobaldo da Montefeltro presente in una stanza del palazzo Ducale di Gubbio.

L’ originale è stato venduto nel 1939 al Metropolitan Museum di New York nel quale sito internet, si può ammirare in apposito video divulgativo .

Questa fedele riproduzione allestita da capaci artigiani restauratori Eugubini è fedele all’ originale https://it.m.wikipedia.org/wiki/Studiolo_di_Guidobaldo_da_Montefeltro